Collettivo femminista Italcable

Il Collettivo femminista Italcable nasce all’interno delle relazioni sul luogo di lavoro. Dopo una lunga discussione con i sindacati, organizza l’assemblea autonoma per l’8 marzo 1976 e la produzione di un Bollettino. Fa riferimento al Centro donna di Via Capo d’Africa.