Gruppo donne e psicanalisi

Nasce come Commissione donne e psicanalisi al convegno sulla crisi dei piccoli gruppi del Collettivo di Via Pomponazzi tenutosi nel gennaio 1974. Nella commissione si ritrovano donne di vari gruppi, interessate ad introdurre lo strumento della psicanalisi nella crisi dei piccoli gruppi.

Dopo la contestazione al Convegno sulla sessualità della donna all’Università Cattolica di Roma del 1975, una parte forma un altro gruppo, mentre le rimanenti continuano a lavorare come gruppo chiuso (19 donne, alcune analiste, altre in analisi, altre senza alcuna esperienza analitica). Il gruppo lavora il lunedì (ruoli, aggressività, potere, madre) e a turno dal settembre 1976 due compagne stendono una relazione che viene letta il lunedì successivo. Attivano incontri con il gruppo della pratica dell’inconscio e gli altri gruppi di Roma.

Gruppo donne e psicanalisi differenze pubblicazione herstory  femminismo luoghi storia gruppi Roma Gennaio 1980 (da differenze n. 11)

Nel maggio 1978 organizza un Convegno sulle dinamiche di gruppo, strutturato come convegno chiuso con iscritte paganti di gruppi scelti per assonanza di lavoro e poi lavora alla pubblicazione di differenze 11 che annuncia lo scioglimento del collettivo.

Gruppo donne e psicanalisi differenze pubblicazione herstory  femminismo luoghi storia gruppi Roma Gennaio 1980 – Differenze n. 11 curato da Gruppo Donne e psicanalisi