Casa della donna

 

casa della donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma

2 ottobre 1976 – Occupazione di palazzo Nardini, Via del Governo Vecchio per la Casa della donna (foto di Valeria Papetti)

Il 2 ottobre 1976 MLD-Movimento di Liberazione della donna occupa Palazzo Nardini  in Via del Governo Vecchio.

articolo messaggero casa della donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 1976 – Cartello sull’occupazione della Casa della donna del Governo vecchio (da il Messaggero 11 ottobre 1976)

Per fronteggiare lo sgombero si stabiliscono turni notturni di presenza, si organizzano attività di sostegno all’occupazione e iniziative di presenza politica.

Il 10 ottobre la festa Aspettando la polizia organizzata dal Gruppo romano di Teatro femminista Le streghe, con Giovanna Marinuzzi, Daisy Lumini, Ines Carmona, Gabriella Ferri, Michela Caruso, Stefania Casini, Dacia Maraini, Maria Monti, Giovanna Marini, Emanuela Kusterman e Simo & Susy richiama tante donne alla Casa;

manifestazione campidoglio casa della donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 1976 – Manifestazione al Campidoglio (da Via del Governo Vecchio 39. Un anno di occupazione, pubblicato da MLD nel 1977) 

consultorio casa della donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma  Consultorio (da Via del Governo Vecchio 39. Un anno di occupazione, pubblicato da MLD nel 1977)

nello stesso mese sono inaugurati il Consultorio del Collettivo self-help MLD e l’Asilo nido, aperto anche al quartiere, e si forma il Collettivo contro la violenza alle donne.

spettacolo casa donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 1979 – Spettacolo per bambini alla Casa della donna di Via Governo Vecchio (foto di Marzia Bollati)

A novembre e dicembre si svolgono i convegni su informazione sessuale e contraccettiva  e sulla proposta di legge di Mld per il 50% di posti di lavoro alle donne e la preparazione della manifestazione con fiaccolata Riprendiamoci la notte contro la violenza alle donne alla quale arrivarono inaspettate migliaia di donne.

manifestazione riprendiamoci la notte messaggero governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 28 novembre 1976 – Manifestazione Riprendiamoci la notte (da Il Messaggero)

casa donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 1977 – Casa della donna di Via Governo Vecchio (foto di Valeria Papetti)

Dopo l’ennesima minaccia di sgombero, nel maggio 1977 iniziano le adesioni all’occupazione di gruppi femministi, collettivi di quartiere, collettivi scolastici e universitari; anche il secondo e il terzo piano dello stabile vengono occupati e fervono i lavori di sistemazione.

casa donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 1978 – Casa della donna di Via Governo Vecchio (foto di Marzia Bollati)

casa donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 1978 – Casa della donna di Via Governo Vecchio (foto di Marzia Bollati)

La casa, senza luce fino a settembre, nonostante le molte petizioni e una manifestazione al Campidoglio, diventa punto d’incontro fra varie realtà romane e nazionali per assemblee di mobilitazione e convegni.

manifestazione campidoglio casa della donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 1977 – Manifestazione in Campidoglio. Cartello con filastrocca per la protesta sulla mancanza della luce a un anno dall’occupazione (foto di ?) 

casa donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 1978 – Casa della donna di Via Governo Vecchio (foto di Valeria Papetti)

 

La violenza sessuale e l’aborto sono i temi di due grandi manifestazioni

manifestazione casa donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma e fra gli eventi più significativi dell’anno si annoverano il Convegno internazionale sulla salute delle donne, la partecipazione alla manifestazione dei metalmeccanici con uno spezzone separato, l’assemblea dopo lo choc dell’uccisione di Giorgiana Masi

funerali giorgiana masi casa  donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma  17 maggio 1977 – Funerali di Giorgiana Masi uccisa alla manifestazione per l’anniversario della vittoria dei no (da Avanti!)

funerali giorgiana masi casa  donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 17 maggio 1977 – Funerali di Giorgiana Masi uccisa alla manifestazione per l’anniversario della vittoria dei no (da Noi donne maggio 1977)

e la manifestazione di solidarietà con Claudia Caputi

manifestazione caputi casa  donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 1 aprile 1977 – Manifestazione per Claudia Caputi  (da Corriere della sera)

ed è alla Casa della donna che MLD, Udi e gruppi femministi cominciano a riunirsi per il progetto di legge sull’aborto.

assemblea casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1977 – Assemblea al Governo Vecchio per preparare la manifestazione del 10 giugno 1977 sull’aborto (foto di Paola Agosti)

Il 1978 vede al centro dell’agenda: il Convegno sul separatismo, il Convegno sul salario alle donne per la riproduzione della forza lavoro, il Convegno nazionale Donne e informazione,

convegno nazionale casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaGiugno 1978  – I convegno nazionale del movimento femminista – Donna e Informazione (foto di Marzia Bollati)

l’ Incontro nazionale sulle pratiche del parto e sulla maternità,

convegno maternità casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1978 – Convegno sulla maternità a Via del Governo vecchio (foto di Patrizia Regazzoni)

 il Convegno internazionale femminista sulla violenza contro la donna,

convegno contraccettivi aborto casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Romail Convegno nazionale su contraccettivi e aborto che richiama 2000 donne da tutta l’Italia.

casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1978 – Casa della donna di via del Governo Vecchio (foto di Gabriella Mercadini)

quotidiano donna occupazione governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1978 – Secondo anno dall’occupazione (da Quotidiano donna 30 settembre 1978)

E nella stanza affrescata con i fenicotteri s’inaugura la redazione di Quotidiano donna (che è poi un settimanale), nato il 6 maggio ’78, tiratura 80 mila copie, direttrice responsabile Emanuela Moroli, autogestito e autofinanziato con le vendite e le sottoscrizioni.

redazione quotidiano donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 1978 – Redazione di Quotidiano Donna (foto di Valeria Papetti)

convegno violenza casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma25-27 marzo 1978 – II Convegno Internazionale sulla violenza alla Casa della donna (foto di Paola Agosti)

La discussione sul terrorismo – sia quello dell’assalto a Radio città futura durante la trasmissione di Radio donna con il ferimento delle donne del Collettivo casalinghe, sia dell’assalto al carcere di Torino del “gruppo di fuoco di sole compagne” o delle nuove leve dell’Autonomia alle manifestazioni – apre il calendario del 1979.

casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1979 – Casa della donna di Via Governo Vecchio (foto di Valeria Papetti)

Il lavoro, le elezioni europee, il Convegno Sessualità e denaro organizzato da Pompeo Magno, l’elaborazione della Legge di iniziativa popolare contro la violenza sessuale,

seminario legge violenza sessuale casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 13 ottobre 1979 – Seminario sulla legge contro la violenza sessuale alla Casa delle donne di Via del Governo Vecchio (foto di Gabriella Mercadini)

conferenza stampa legge violenza sessuale casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma24 settembre 1979 – Conferenza stampa alla Casa delle donne al Governo Vecchio per presentare la proposta di legge contro la violenza sessuale (foto di Marzia Bollati)

conferenza stampa legge violenza sessuale casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma24 settembre 1979 – Conferenza stampa alla Casa delle donne al Governo Vecchio per presentare la proposta di legge contro la violenza sessuale (foto di Gabriella Mercadini)

la Conferenza stampa di Kate Millet,

conferenza stampa kate millet casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1979 –  Conferenza stampa di Kate Millet sulle donne in Iran (foto di Marzia Bollati)

il Concerto rock nel cortile, le trasmissioni di Radio Lilith nello studio al primo piano, l’entrata in funzione dell’ostello e del bar, l’inaugurazione del Centro culturale Virginia Woolf Università delle donne,

centro dulturale virginia woolf casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1979 – Centro Culturale Virginia Woolf Università delle donne (foto di ?)

i tanti tavoli di raccolta firme per la legge sulla violenza sessuale animano un incessante andirivieni fra le stanze della Casa e l’esterno.

casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma 1979 – Casa della donna di Via Governo Vecchio (foto di Valeria Papetti)

casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1979 – Lavori alla Casa della donna di Via Governo Vecchio (foto di Marzia Bollati)

La difesa della legge sull’aborto, sia per la sua attuazione, messa in difficoltà dall’obiezione di coscienza, sia per i referendum abrogativi proposti dal Movimento per la Vita e dal Partito Radicale è motivo di molte mobilitazioni del 1980, così come la legge sul finanziamento ai giornali che esclude i periodici delle donne,

manifestazione montecitorio casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma11 settembre 1980 – Manifestazione a Montecitorio per parità di trattamento dei finanziamenti ai giornali (foto di Bruna Polimeni)

e la consegna delle 300.000 firme raccolte per la proposta di legge contro la violenza sessuale.

Il Convegno sull’infanticidio, il Convegno Ristrutturazione economica e sociale: organizzazione autonoma delle donne nella attuale fase politica,

casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1979 – Casa della donna di Via Governo Vecchio (foto di Marzia Bollati)

il Convegno nazionale Cinema e video delle donne e il Convegno Donne e lavoro propongono altri temi di discussione, mentre cominciano a farsi sentire il disagio di un palazzo che ha bisogno di più radicali restauri e la problematica convivenza dei Collettivi con donne in difficoltà che vi arrivano sempre più numerose.

casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma[1981?] – Denuncia per l’arrivo di donne in difficoltà al Governo Vecchio Collettivi di Via del Governo Vecchio

casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma quotidiano donna 1980 – Casa della donna di Via Governo Vecchio (da Quotidiano donna 16 luglio 1980)

Nel 1981 proseguono i Corsi del Centro Virginia Woolf, alla Casa si trasferisce il Centro documentazione studi sul femminismo, viene aperta una ludoteca, si protesta contro i missili e si manifesta per il disarmo, si organizza una Rassegna di film e audiovisivi realizzati da donne.

casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma[11 marzo 1981] – Sulla cancellazione della trasmissione AAA offresi Assemblea delle donne della Casa del Governo Vecchio

A giugno e a dicembre si svolgono il Primo e il Secondo Incontro nazionale di donne lesbiche

convegno nazionale lesbico casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaGiugno 1981 – I Convegno  nazionale lesbico alla casa della Donna (foto di Marzia Bollati)

casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaGraffiti alla Casa della donna (foto di Irene Iorno)

casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaGraffiti alla Casa della donna (foto di Irene Iorno)

e nasce la redazione della Bollettina del CLI Collegamento Lesbiche Italiane.

bollettino collegamento lesbiche italiane casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1983 – Bollettino del Cli Collegamento lesbiche italiane gennaio 1983

convegno lesbiche casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaIl 21/22 novembre il Convegno I diritti e gli spazi delle donne, come difenderli e conquistarne di nuovi si concluderà con la petizione popolare al sindaco sulla invivibilità della Casa della donna.

A maggio del 1982 il Sindaco in visita alla Casa ne constata le condizioni di fatiscenza e comincia la trattativa che vedrà all’inizio due opzioni: restauro e nuova sede.

casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaGraffiti alla Casa della donna (foto di Irene Iorno)

La trattativa terminerà con l’assegnazione di una parte del Palazzo del Buon Pastore, mentre il Governo Vecchio, già abbandonato dai collettivi, sarà sgomberato delle ultime abitanti che vi si erano installate con un’irruzione della polizia il 17 Settembre del 1984.

Nel corso dei sette anni di occupazione sono alla Casa della donna: Associazione culturale Casa della donna; Centro documentazione e studi sul femminismo di Pompeo Magno; Cli, Collegamento lesbiche italiane; Collettivo alimentazione alternativa e salute della donna;

documento pillola antifecondativa casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaGiugno 1980 – Sulla pillola antifecondativa del maschio Gruppo Erboriste romane

Collettivo Alitalia; Gruppo Artemide, donne lesbiche in rivolta; Collettivo autogestione; Collettivo camera oscura; Collettivo contro la violenza sulle donne;

articolo casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1979 – Centro contro la violenza sulle donne di Roma (da Quotidiano Donna 5 maggio 1979)

Collettivo danza del Governo Vecchio; Collettivo delle casalinghe; Collettivo delle studentesse Mariarosa è minorenne; Collettivo di artigianato le rospe nere; Collettivo donna e immagine; Collettivo donne e lavoro; Collettivo donne e malattia mentale; Collettivo donne e politica; Collettivo femminista Aurelio; Collettivo eroina del Governo Vecchio; Collettivo insegnanti; Collettivo la Mimosa; Collettivo lotta femminista, Collettivo per il salario al lavoro domestico con Centro di documentazione; Collettivo per l’autofinanziamento (vendita usato); Collettivo self-help MLD; Collettivo separate sole e divorziate; Collettivo sul parto; Comitato di gestione del Governo Vecchio; Cdu – Comitato donne unite; Compagnia della Luna (teatro) di Daniela Gara e Isabella Zucco; Comitato promotore contro il riarmo; Consulenza legale con Tina Lagostena Bassi e Grazia Volo; Coordinamento dei Consultori; Coordinamento donne contro l’energia nucleare; Coordinamento giuridico; Donne insieme; Gruppo astrologico del Governo Vecchio; Gruppo di teatro Le streghe; Gruppo Erba Voglio; Gruppo Rifiutare; Ludoteca delle donne; MLD – Movimento di liberazione della donna;

v congresso mld casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1978 – V congresso MLD alla Casa della donna di Via Governo Vecchio (foto di Valeria Papetti)

Movimento femminista romano di Via Pompeo Magno; Ostello La bella addormentata, poi cambia nome e si chiama Pink Panter; Posto di ristoro Alla luna guduriona, poi l’oca ladra e Lisistrata;

insegna ristoro lisitrata casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaInsegna punto ristoro Lisistrata (foto di Irene Iorno)

Redazione di Radio donna, che trasmette presso Radio città futura; Redazione Bollettino del Cli; Redazione Quotidiano donna; Redazione Radio Lilith Cooperativa; Collettivo donne e carcere e Collettivo di architettura.

casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaGraffiti alla Casa della donna (foto di  Irene Iorno)

 .

COORDINAMENTO PER L’AUTODETERMINAZIONE DELLA DONNA

coordinamento autodeterminazione donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1981 – Documento per il referendum (effe n. 22 1981)

Nasce per la mobilitazione sulla legge contro la violenza sessuale alla fine del 1979 ed è formato da Mld, Coordinamento studentesse universitarie, Udi, Collettivi femministi di quartiere, Assemblea delle donne dei consultori; si attiva poi nella battaglia referendaria contro l’abrogazione della legge sull’aborto.

coordinamento autodeterminazione donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma [1981]

referendum aborto coordinamento autodeterminazione donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaFebbraio 1981 – Documento per il referendum sulla legge sull’aborto (da effe n. 2)

.

COLLETTIVO CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

mld violenza donne governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma

25-27 marzo 1978 – II Convegno Internazionale sulla violenza alla Casa della donna (foto di ?)

Nasce come gruppo all’interno di MLD nel 1976 – anno del processo del Circeo e di molti stupri – soprattutto per contrastare la violenza sessuale.

mld casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma[1977?] – Resoconto del Collettivo contro la violenza sulle donne del Movimento di Liberazione della Donna

Organizza incontri fra le donne vittime di violenza. Fornisce una prima assistenza legale, e a volte asilo, alle donne picchiate e raccoglie dati sul fenomeno. Da questo lavoro nascerà la proposta di legge di iniziativa popolare contro la violenza sessuale del 1979 che coinvolgerà, con molte dispute sulla querela di parte o meno, il movimento delle donne e il Parlamento per sei legislature, fino alla legge del 1996.

Lavora ad un disegno di legge per l’istituzione di rifugi per le donne picchiate, per la sensibilizzazione delle forze dell’ordine e l’istituzione di un numero telefonico pubblico a cui le donne possano chiedere aiuto.

mld violenza donne governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1979 – Centro contro la violenza sulle donne di Roma (da Quotidiano Donna 5 maggio)

.

COLLETTIVO ARTIGIANE LE ROSPE NERE

Collettivo artigiane le rospe nere casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1977 – Prodotto da Collettivo artigiane le rospe nere

Iniziano con corsi gratuiti di ceramica, telaio, legno e sbalzo per coinvolgere le donne.

Collettivo artigiane le rospe nere casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1978 – Collettivo artigiane le rospe nere (da Quotidiano Donna 27 maggio)

A giugno del 1977 inaugurano l’attività di stampa su stoffa. Organizzano la mostra mercato del 17-24 dicembre e del 21-24 dicembre negli anni successivi.

Collettivo artigiane le rospe nere casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaCollettivo artigiane le rospe nere casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma.
COLLETTIVO ALITALIA

assemblea hostess Collettivo alitalia casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma

1979 – Assemblea delle hostess Alitalia (foto di Tano D’Amico)

Nasce nel 1976 da un gruppo di hostess che pratica l’autocoscienza – a cui si aggiungono assistenti di terra – che riflettono sulla particolarità e sui conflitti del proprio ruolo di “cameriera del trasporto aereo” e la condizione personale di isolamento.

manifestazione hostess Collettivo alitalia casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaStriscione alla manifestazione delle hostess (da effe n. 3/4 1979)

Nel 1978 distribuiscono un questionario fra le hostess sulle condizioni di salute.

Collettivo alitalia casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1978 – Risultato di un indagine. Collettivo femminista Alitalia (da Quotidiano Donna maggio 1978)

La difficoltà di amalgamare le diverse posizioni trasforma il collettivo in un gruppo di lavoro sulle condizioni di vita, di salute e di relazioni sociali. Il gruppo partecipa con il contributo delle specifiche istanze femminili alla lotta degli assistenti di volo in sciopero, con picchetti e assemblee nel 1979.

sciopero hostess Collettivo alitalia casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi RomaMarzo 1979 – Sciopero hostess dell’Alitalia (foto di Tano D’Amico)

assemblea hostess Collettivo alitalia casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo gruppi Roma1979 – Assemblea delle hostess Alitalia (foto di Tano D’Amico)

.

GRUPPO SELF-HELP

gruppo self-help Collettivo casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo Roma

1976 – Consultorio (foto di ?)

Fa parte del Consultorio autogestito mld della Casa della Donna.  Pratica l’autovisita e gestisce incontri di informazione su contraccettivi e fisiologia della donna. Organizza viaggi a Londra per l’aborto. E’ fra i gruppi fondatori del Centro Femminista Separatista

gruppo self-help Collettivo casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo Roma 1979 – Sulla smobilitazione dei Centri di autoaborto.  Alcuni collettivi self-help (da Quotidiano donna 3 marzo)

.

COLLETTIVO CASALINGHE

Collettivo casalinghe casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo Roma

1978 – Striscione Collettivo Casalinghe (foto di ?)

Nasce nel 1977 da dieci ascoltatrici della radio che avevano frequentato i corsi delle 150 ore. Ha uno spazio autogestito a Radio donna (che trasmette da Radio città futura).

attentato radio donna Collettivo casalinghe governo vecchio herstory  storia femminismo Roma10 gennaio 1979 – Attentato a Radio donna durante la trasmissione del Collettivo delle casalinghe (da Quotidiano donna13 gennaio)

Il 10 gennaio 1979 un attentato, rivendicato dai Nar, ferisce 5 donne del Collettivo durante la trasmissione.

Collettivo casalinghe attentato radio donna governo vecchio herstory  storia femminismo Roma1979 – Attentato a radio donna (da Quotidiano donna 20 gennaio)

Collettivo casalinghe casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo Roma[8 marzo 1984] Volantino 8 marzo Collettivo Casalinghe

È fra i gruppi che fondano Il Centro femminista separatista.

documento Collettivo casalinghe casa donna governo vecchio herstory  storia femminismo Roma [1986] – Documento per la Commissione Nazionale Pari Opportunità Collettivo Casalinghe

.

COLLETTIVO DONNA E IMMAGINE

Collettivo donna immagine governo vecchio herstory  storia gruppi femminismo Roma20 giugno 1978 – I Convegno femminista nazionale “Donne e informazione” organizzato da Radio Donna, Quotidiano Donna, Collettivo Donna e Immagine (da Il manifesto)

Il collettivo porta i temi del movimento nel campo specifico di pittura, grafica, fotografia e fumetto. Il 7 giugno 1976 presenta il documento programmatico e la mostra di disegni e grafica Riprendiamoci l’immagine di Adriana Argentini, Alessia Fani, Cecilia Capuana, Giovanna De Sanctis, Laura Cretara, Renata Mulas (con dibattito), al Politecnico di Via Tiepolo.

Il 20 giugno 1978 organizza il Convegno nazionale Donne, informazione e comunicazione con Radio Donna e Quotidiano Donna.

.

COLLETTIVO FEMMINISTA DONNE E POLITICA

Collettivo femminista donne e politica vecchio herstory  storia gruppi Roma

2 dicembre 1977 – Spezzone delle donne alla manifestazione dell’Flm (foto di Piero Ravagli)

Nasce all’Università durante il movimento del 1977. Si trasferisce al Governo Vecchio, poi si divide in due gruppi.

Collettivo femminista donne e politica vecchio herstory  storia gruppi Roma1978 – Sulla legge Reale e la violenza Collettivo donne e politica del Governo vecchio (da ?)

3801978 – Striscione di donne e politica di via del Governo vecchio (da effe n. 1)

.

COLLETTIVO SEPARATE SOLE E DIVORZIATE

Si riunisce al Governo vecchio e affronta i problemi economici e personali delle donne separate e divorziate.

Collettivo separate divorziate casa donne herstory  storia gruppi Roma
1979 – Gruppo donne separate e divorziate (da Quotidiano donna 6 febbraio)

Collettivo separate divorziate casa donne herstory  storia gruppi Roma1979 – Salario al lavoro domestico di Gruppo separate e divorziate e Gruppo femminista per il salario al lavoro domestico (da Quotidiano donna 7 novembre)

Nel giugno 1977 organizza con il gruppo romano per il salario al lavoro domestico la mostra fotografico-documentaria sugli effetti della legge sul divorzio.

.

COLLETTIVO DELLE STUDENTESSE MARIAROSA È MINORENNE

Collettivo studentesse mariarosa è minorenne casa donne herstory  storia gruppi Roma

29 marzo 1980 – Manifestazione per la conclusione della raccolta firme per la legge contro la violenza sessuale (foto di Gabriella Mercadini)

Nasce da un gruppo di studentesse minorenni che comincia a riunirsi al Governo Vecchio

Collettivo studentesse mariarosa è minorenne casa donne herstory  storia gruppi Roma1979 – Collettivo romano di studentesse Mariarosa è minorenne alla casa della Donna (da Quotidiano donna 5 dicembre)

Collettivo studentesse mariarosa è minorenne casa donne herstory  storia gruppi Roma quotidiano donna1980 – Collettivo Mariarosa è minorenne (da Quotidiano donna 23 gennaio)

striscione Collettivo studentesse mariarosa è minorenne casa donne herstory  storia gruppi Roma1986? – Striscione del collettivo ‘Mariarosa è minorenne’ (da Corrispondenza femminista 1986)

Collettivo studentesse mariarosa è minorenne casa donne herstory  storia gruppi Roma1980 – Appello per il processo del Circeo Striscione Collettivo Studentesse Mariarosa è minorenne (foto di Tano D’Amico)

e si mobilita poi sulla legge contro la violenza sessuale, protestando perché le minori non possono firmare.

petizione Collettivo studentesse mariarosa è minorenne casa donne herstory  storia gruppi Roma[1979?] – Petizione delle minorenni

raccolta firme Collettivo studentesse mariarosa è minorenne casa donne herstory  storia gruppi Roma1979 – Raccolta firme per le minorenni sulla proposta di legge contro la violenza Collettivo Mariarosa è minorenne

.

COLLETTIVO ARTEMIDE, DONNE LESBICHE IN RIVOLTA

Collettivo artemide donne lesbiche in rivolta casa donne herstory  storia gruppi Roma

8 marzo 1979 – Striscione del gruppo Artemide Donne Lesbiche in rivolta (riproduzione da Quotidiano donna 5 marzo 1980)

Nasce nel 1978 come gruppo lesbico separatista che pratica l’autocoscienza; all’inizio si riunisce a Zanzibar.

volantino Collettivo artemide donne lesbiche in rivolta casa donne herstory  storia gruppi Roma[1979] – Volantino per incontro sull’attentato a Radio donna firmato da Zanzibar, Gruppo Artemide, Teatro La Maddalena, Erba Voglio, Libreria Tempo Ritrovato, Dwf, Collettivo Pompeo Magno, Quotidiano Donna, effe, Collettivo Gestione del Governo Vecchio, Radio Donna

Esordisce con un dossier di controinformazione sull’attentato a Radio donna del gennaio 1979.

articolo Collettivo artemide donne lesbiche in rivolta governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1979 – Il gruppo lesbico Artemide (da Quotidiano Donna 24 marzo)

Il 7 marzo 1979 organizza un incontro al Governo Vecchio con Fuori donna e le brigate Saffo di Torino, a cui partecipano molte lesbiche romane, che si conclude con una festa; il giorno dopo partecipa alla manifestazione con uno striscione.

 Collettivo artemide donne lesbiche in rivolta governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1979 – Gruppi lesbici Artemide e l’identità negata (da Quotidiano donna 19 settembre)

Dal gruppo nascerà la Casa editrice Felina.

 Collettivo artemide donne lesbiche in rivolta governo vecchio herstory  storia gruppi RomaOrganizza con la Casa editrice Felina il Concerto rock di Alix Dobkins, Monica Jaeckel e Barbara Bauermeister il 13 ottobre 1979 alla Casa della donna

 Collettivo artemide donne lesbiche in rivolta governo vecchio herstory  storia gruppi Roma13 ottobre 1979 – Casa della donna di via del Governo Vecchio concerto “Lesbian Music in concert” organizzato dal gruppo lesbico Artemide (foto di ?)

concerto  Collettivo artemide donne lesbiche in rivolta governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1979 – Concerto alla Casa della donna organizzato da Artemide e Felina editrice (da Quotidiano donna 3 ottobre)

.

RADIO LILITH

Nasce nel 1979 come collettivo di informazione radiofonico per dare spazio alle realtà di movimento.

radio lilith  governo vecchio herstory  storia gruppi Roma

volantino nascita radio lilith  governo vecchio herstory  storia gruppi Roma [1979] – Volantino sulla nascita della radio Radio Lilith

collettivo radio lilith  governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1979 – Collettivo di Radio Lilith (da Quotidiano Donna 9 giugno 1979)

collettivo radio lilith  governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1979 – Collettivo di Radio Lilith (da Quotidiano donna 21 novembre 1979)

striscione radio lilith  governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1979 – Striscione di Radio Lilith alla manifestazione (da effe n. 3/4 1979)

radio lilith  governo vecchio herstory  storia gruppi RomaLa porta di Radio Lilith (foto di Irene Iorno)

radio lilith  governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1979 – Radio Lilith Casa della donna di Via Governo Vecchio (foto di Valeria Papetti)

.

POSTO DI RISTORO ALLA LUNA GUDURIONA POI L’OCA LADRA POI LISISTRATA

casa donna  governo vecchio herstory  storia gruppi Roma

1979 – Ristoro Casa della donna (foto di Franca Zacchei)

lisistrata casa donna  governo vecchio herstory  storia gruppi RomaInsegna punto ristoro Lisistrata (foto di Irene Iorno)

ristoro ostello lisistrata casa donna  governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1981 – Ristoro e ostello alla casa della donna (da Quotidiano donna 12 giugno 1981)

ristoro lisistrata casa donna  governo vecchio herstory  storia gruppi RomaL’insegna del punto ristoro del Governo Vecchio L’oca ladra (foto di Irene Iorno)

Il Posto di ristoro alla casa della donna viene aperto sull’onda della trasformazione delle sedi di collettivo in luoghi diversamente condivisi.

.

COLLETTIVO DONNE E CARCERE

collettivo donne carcere governo vecchio herstory  storia gruppi Roma

? – Proteste al carcere di Rebibbia (foto di Tano d’Amico)

È esistito anche un Gruppo femminista per la difesa delle detenute che produceva documenti sugli effetti delle leggi speciali e sulla vita delle detenute in carcere per motivi politici e aveva, nel 1978, lanciato l’appello per Franca Salerno, bisognosa di cure, in carcere con il figlio di 11 mesi.

Il collettivo donne e carcere nasce anche sull’onda della vicenda dell’arresto delle proprietarie di Zanzibar.

collettivo donne carcere governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1980 – Collettivo donne e carcere (da Quotidiano donna 6 marzo)

collettivo donne carcere governo vecchio herstory  storia gruppi Roma 1980 – Collettivo donne e carcere (da Quotidiano donna 14 maggio)

.

COMPAGNIA DELLA LUNA

Nasce come collettivo di comunicazione nel settembre 1980. Allestisce il teatro solo per donne al Governo Vecchio che viene inaugurato in occasione del I convegno lesbico del giugno 1981. Allestisce altri spettacoli e nel dicembre 1981 “I glicini completano l’opera” di Daniela Gara e Giovanna Gra. Oltre alle autrici ne fanno parte Anna Crivelli, Annalisa Scafi, Bianca Pomeranzi, Hilda Escher e Paola Tofani

compagnia della luna casa donna governo vecchio herstory  storia gruppi Roma [1982?]

teatro compagnia della luna casa donna governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1981 – Teatro della Luna (da Quotidiano donna 20 novembre 1981)

.

GRUPPO CONFRONTO DONNE E ISTITUZIONI

casa donna governo vecchio herstory  storia gruppi Roma

8 marzo 1980 – Manifestazione (foto di Gianni Pizzinotto)

Nasce probabilmente nel 1979  per attivare il confronto fra le donne nelle Istituzioni e i temi del movimento.

incontro casa donna governo vecchio herstory  storia gruppi Roma16 maggio 1979 – Incontro con le candidate di tutti i partiti Coordinamento Femminista per il confronto tra Donne e Istituzioni

incontro casa donna governo vecchio herstory  storia gruppi Roma 1979 – Incontro alla casa della donna su Donna e aborto in Europa di Coordinamento femminista per il confronto fra donne e istituzioni (da Quotidiano donna 31 ottobre)

.

COORDINAMENTO DONNE CONTRO L’ENERGIA NUCLEARE

Nasce nel 1979 sull’onda delle discussioni sul nucleare.

coordinamento contro nucleare casa donna governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1979 – Coordinamento donne contro il nucleare (da Quotidiano Donna 11 luglio)

manifestazione contro nucleare casa donna governo vecchio herstory  storia gruppi Roma

Anni ’80 – Manifestazione antinucleare (foto di Tano d’Amico)

.

L’IDENTITÀ NEGATA

Nasce nel 1978. Propone un questionario sulla vita delle lesbiche diffuso da Quotidiano Donna di cui cura la pagina lesbica.

identità negata casa donna governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1979 – Gruppo l’identità negata (da Quotidiano donna 19 settembre)

.

COLLETTIVO DONNA E LAVORO

Nasce nel 1978 formato da studentesse e lavoratrici che intendono discutere del rapporto emancipazione/liberazione e riprendere il tema del lavoro delle donne.

collettivo donna lavoro governo vecchio herstory  storia gruppi Roma1979 – Collettivo donna e lavoro (da Quotidiano donna 14 novembre 1979)

.

COLLETTIVO DONNE E INFORMAZIONE

Attivo dall’autunno 1977, darà vita alla Redazione donna di Lotta continua e alla nascita di Quotidiano Donna.

collettivo donna informazione governo vecchio herstory  storia gruppi Roma16-18 Giugno 1978 – I Convegno Nazionale Donna e Informazione alla Casa della donna (foto di Paola Agosti)

recensione collettivo donna lavoro governo vecchio herstory  storia gruppi Roma

1978 – Recensione di Collettivo donne e informazione (da effe n. 1 1978)

.

OSTELLO LA BELLA ADDORMENTATA, POI CAMBIA NOME E SI CHIAMA PINK PANTER

Ostello alla Casa della donna.

ostello pink panter casa donna governo vecchio herstory  storia gruppi Roma

1981 – Ostello la bella addormentata di Via governo vecchio (da ? 2 febbraio 1981)

ostello pink panter casa donna governo vecchio herstory femminismo lesbiche  storia gruppi Roma1979 (foto di Franca Zacchei)

.

COORDINAMENTO DONNE PER I CONSULTORI

coordinamento donne consultori  casa donna governo vecchio herstory femminismo lesbiche  storia gruppi Roma1978 – Striscione alla manifestazione (da Noi donne n. 43 1978)

Nasce nel 1975 per inserire i contenuti del femminismo nelle assemblee dei Consultori pubblici.

 .

GRUPPO CINEMA ALICE GUY

gruppo cinema alice guy  casa donna governo vecchio herstory femminismo lesbiche  storia gruppi Roma1979 – Collettivo cinema Alice Guy (da Quotidiano donna 31 ottobre)

Nasce da un annuncio su effe di due donne per imparare a fare cinema con il super8 da una prospettiva femminista. Girano riprese alla manifestazione di effe sui giocattoli sessisti del 20 dicembre 1976 e a quella dell’8 marzo 1977. Isabella Bruno del gruppo gira in super8 Donne emergete, La cavia, È solo a noi che sta la definizione, Affettuosamente ciak.

COORDINAMENTO GIURIDICO

Coordina le addette ai processi.

coordinamento giuridico  casa donna governo vecchio herstory femminismo lesbiche  storia gruppi Roma24 settembre 1979 – Conferenza stampa per la proposta di legge delle donne  contro la violenza sessuale alla Casa della donna (foto di Gabriella Mercadini)

.

GRUPPO ASTROLOGICO DEL GOVERNO VECCHIO

Probabilmente cura una rubrica (non firmata) di astrologia su Quotidiano Donna.

gruppo astrologico  casa donna governo vecchio herstory femminismo lesbiche  storia gruppi Roma1978 – Collaborazione allo spettacolo di Lella Costa Gruppo astrologico del Governo Vecchio (da Quotidiano donna 17 giugno)

.

COLLETTIVO EROINA

Nasce nel 1980 da donne che vogliono discutere della diffusione della droga.

collettivo eroina  casa donna governo vecchio herstory femminismo lesbiche  storia gruppi Roma

1980 – Manifestazioni per la liberalizzazione della droga (foto di Tano D’Amico)

.

CONSULENZA LEGALE

Nel 1977 lavora come gruppo di consulenza alle donne.

consulenza legale  casa donna governo vecchio herstory femminismo lesbiche  storia gruppi Roma

1979 – Tina Lagostena Bassi, avvocata (foto di Gabriella Mercadini)

.

COLLETTIVO DONNE E MALATTIA MENTALE

Nasce nel 1979 per affrontare i problemi delle donne dopo la soppressione dei manicomi.

collettivo donne malattia mentale governo vecchio herstory femminismo lesbiche  storia gruppi Roma

1978 – Casa della donna di Via Governo Vecchio (foto di Marzia Bollati)

.